Tutte le Parti Sociali sottoscrittrici dei CCNL dell’edilizia (industria, artigiani, cooperative) hanno stipulato un accordo specifico per quel che riguarda l’emergenza sanitaria del Coronavirus, disponendo la sospensione dei pagamenti delle imprese per due mesi, comprese le rateizzazioni del debito.

Dispongono, inoltre, di anticipare ai lavoratori i versamenti del GNF (dell’ultimo trimestre 2019) e dell’anzianità professionale edile (APE). A breve comunicheremo le date dei bonifici ai lavoratori delle spettanze anticipate.


CORONAVIRUS | Sospesi i pagamenti imprese per 2 mesi + anticipo APE e GNF ai lavoratori