Le Associazioni Datoriali artigiane (ANAEPA; CNA; FIAE; CLAAI) e le Organizzazioni Sindacali (FENEAL; FILCA; FILLEA) hanno sottoscritto, in data 31.01.2019) il nuovo accordo per l’attivazione congiunta degli istituti di Welfare Contrattuale definiti nel CCNL edilizia (ANCE) dello scorso luglio 2019.

Con il suddetto accordo, a partire dalla Denuncia Unica Telematica di Gennaio 2019, le Casse Edili e le Edilcasse inizieranno a raccogliere i versamenti delle imprese sulle seguenti mutualità:

  • Fondo sanitario nazionale (SANEDIL) = 0,35% (diverrà 0,60% alla messa a regime del fondo);
    • per gli impiegati (a regime) = 0,26%
    • per gli impiegati (01-02-03/2019) = 0,52%
  • Fondo pre-pensionamenti = 0,20%
  • Fondo incentivo occupazione = 0,10%

CCNL | Accordo tra gli artigiani per il Welfare Contrattuale
Tag: