Rilasciata la Circolare 3/2019 dall’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) con la descrizione dei casi in cui viene identificata come fraudolenta la somministrazione di lavoro.
Nello specifico, gli ispettori dovranno accertare la volontà di eludere le regole di legge e i contratti collettivi di lavoro.

In allegato anche alcuni articoli di commento del Sole 24 Ore del 04.03.2019.


APPALTI E DISTACCHI | Circolare INL con illeciti a rischio reato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *